Dicembre è il mese in cui si respira la magia del Natale: le strade si riempiono di luci colorate, di alberelli e le vacanze si fanno sempre più vicine. Il Natale è anche il momento perfetto da passare insieme a chi si ama, stretti intorno al fuoco o semplicemente intorno alla tavola imbandita. I bambini adorano questo periodo dell’anno perché finalmente possono scrivere tutti i loro desideri nella letterina di Babbo Natale e aspettare con trepidante attesa i doni sotto l’albero.”Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano”, scriveva Antoine De Saint-Exupéry ne “Il Piccolo Principe”. E tu mamma, ti ricordi di quando eri piccola l’odore del fuoco, le luci dell’albero di Natale che coloravano la casa e il tempo trascorso insieme alla mamma e alla nonna a impacchettare i regali e ad addobbare? È per questo che abbiamo pensato di ispirarti con dei lavoretti di Natale per bambini da fare insieme a lui. Quindi sedetevi al tavolo e divertitevi con un mix di lavoretti facili, che ti trasporteranno dentro il magico regno delle feste.

Lavoretti di Natale per bambini

Regola numero 1: dai libero sfogo alla fantasia! Non esistono limiti, potrai utilizzare anche molti oggetti di uso quotidiano e riciclare rotoli di carta igienica, bottiglie di plastica e tutto quello che pensi possa essere utile. Le decorazioni di Natale da fare con i bambini sono moltissime: addobbi per l’albero, ghirlande, soprammobili e pensierini. Insomma, decora casa come se fosse il piccolo Laboratorio di Babbo Natale e rendi il Natale un magico sogno da vivere insieme al tuo piccolo!

1 – Biglietti di Natale fai da te

Un’idea carina e divertente da fare insieme al tuo piccolo consiste nel creare dei bigliettini di Natale decorati da dedicare al papà, ai nonni e ai cugini.
Occorrente:

1. Forbici dalla punta arrotondata
2. Cartoncini di vari colori
3. Brillantini
4. Pennarelli
5. Adesivi

Se il tuo piccolo sa già scrivere, oltre alle decorazioni, potrai aiutarlo a inserire nel bigliettino il ricordo più bello del tempo trascorso insieme, come per esempio “Il giorno più bello che ho passato con te è stato quando…”.
Questi bigliettini non saranno solo degli splendidi pensierini, ma rimarranno ricordi da conservare dentro una scatola che potrai mostrare a tuo figlio quando sarà cresciuto.

2 – Stelle di Neve

Fra i lavoretti natalizi che non devono mancare mai ci sono le decorazioni dell’albero di Natale. Potete creare delle bellissime stelle di Natale, utilizzando i bastoncini di legno dei gelati. Come? Semplicissimo! Incrocia i bastoncini al centro formando una stella e fermali fra loro utilizzando un po’ di colla a caldo. Successivamente, utilizzando le tempere, dipingi i bastoncini di legno e infine decorali con perline, brillantini, bottoni, ecc.

3 – Biscotti da appendere all’albero

I biscotti di Natale da appendere all’albero sono un must have a cui non puoi rinunciare, tratto direttamente dalla tradizione nordica. E si sa, nei paesi nordici il Natale lo sanno festeggiare! Insieme al tuo piccolo aiutante di Babbo Natale prepara della pasta frolla per biscotti e con l’aiuto di formine natalizie ritaglia tanti biscotti ispirati alle feste. Mi raccomando, prima di cuocerli, non dimenticarti di fare un foro sull’estremità per far passare lo spago!

 

4 – Decorazioni di Natale con terracotta o pasta da modellare

La terracotta è un materiale molto divertente e versatile: si possono creare tantissime forme e può essere anche un’alternativa ai biscotti da appendere all’albero. Per aiutarvi a modellare forme perfette, anche in questo caso, potete utilizzare degli stampi per biscotti e creare alberelli, stelle, omini di zenzero e di neve. Una volta asciugata, la terracotta può essere colorata utilizzando le tempere. Queste piccole creazioni natalizie possono diventare anche un piccolo pensiero da regalare.

 

5 – Renne e pupazzi di neve con le molette per il bucato

Altri lavoretti di natale per bambini fai da te possono essere creati utilizzando gli oggetti di uso comune, per esempio le mollette per il bucato. Sì, hai capito proprio bene! Le mollette per il bucato possono trasformarsi in renne dal naso rosso e in piccoli pupazzi di neve. Puoi utilizzare le mollette di legno e colorarle con le tempere. Con degli scovolini da pipa e un po’ di colla a caldo puoi fare le corna alla renna e dipingere con un pennarello il naso e gli occhi. Fai la stessa cosa con il pupazzo di neve e per renderlo ancora più realistico incolla sulla moletta dei batuffoli di cotone. Utilizza le molette per decorare l’albero, per attaccare i bigliettini ai regali di Natale e per metterle dove vuoi.

6 – Decorazioni con la pasta

Per fare delle belle decorazioni basta tanta fantasia! E così, la pasta alimentare diventa un ottimo “materiale da costruzione” in caso di emergenza. Puoi utilizzare i fusilli, le farfalle, le ruote, le mezze maniche; basta unire la pasta usando la colla a caldo e creerete ghirlande, alberelli e fiocchi. Un’altra cosa che puoi fare è creare delle forme con il cartoncino e incollarci sopra la pasta che normalmente si utilizza per il brodo, come le stelline, i bombolini e la grandinina. Ma attenzione, non dimenticatevi di colorarla!

7 – Decorazioni con le pigne e rametti di abete

La natura ci offre sempre tutto il necessario. Vai a fare una bella passeggiata con il tuo cucciolo e raccogli pigne, foglie, rametti di abete e legnetti. Utilizzali per creare delle piccole ghirlande o dei segnaposto, da mettere in tavola per la vigilia di Natale.

Con tutte queste idee natalizie non ti resta che tuffarti nell’atmosfera della feste. Dicembre per il tuo piccolo è un mese magico, in cui il confine fra realtà e fantasia viene abbattuto. Finalmente anche i grandi tornano piccini e insieme potete giocare, fantasticare e creare. Ricordati sempre che il Natale per lui è un’emozione unica che si ricorderà per sempre!

Scopri tanti altri lavoretti creativi da fare insieme al tuo piccolo ispirati al metodo Montessori.

Tante cose divertenti da fare con il tuo cucciolo quando fuori piove.